venerdì 27 settembre 2019

la mia pizza integrale con fiori di zucca, mozzarella e alici per il Club del 27


Arriva l'autunno e puntuale come una cambiale arriva anche il 27
Riprendiamo a condividere le ricette più amate delle sfide MTC.
Oggi parliamo di Pizza!  e io fra quelle in lizza ho scelto questa a suo tempo proposta da Maria, del blog La Caccavella.



Pizza al piatto. Integrale con fiori di zucca, mozzarella e alici

 Per l'impasto:

300 g di farina O (proteine 12,5%)
150 g di farina integrale (proteine 12%)
290 ml di acqua (ho usato minerale naturale)
12 g di sale
1 g di lievito di birra fresco

Per la farcitura:

12 fiori di zucca freschi
q.b. di filetti di acciuga sott'olio
1 mozzarella
una manciata di capperi sotto sale
olio e.v. d'oliva
pepe nero macinato al momento

Mettete l'acqua,  a temperatua ambiente, in una ciotola.
Aggiungete la farina integrale ben setacciata (fatelo un paio di volte) e  mescolate con la frusta poi  lasciatela idratareper circa 15 minuti circa.
In un paio di cucchiai di acqua sciogliete il sale,  fate la stessa cosa con il lievito in due tazzine diverse.
Trascorso il tempo, unite la farina O setacciata, il lievito e mescolate con una forchetta per amalgamare, quindi il sale e iniziate ad impastare. Fatelo lungamente ed energicamente per almeno 20 minuti. Se avete la planetaria, usate quella fino a quando l'impasto diventa morbido e setoso.
Trasferitelo in una ciotola, copritela con della pellicola e lasciate lievitare per un paio d'ore.
Una volta lievitato, dividete in due l'impasto, impastate delicatamente e formate due pallozze che metterete su un canovaccio



copritele e lasciatele riposare per 4 - 6 ore, a temperatura ambiente.
Nel frattempo tagliate a pezzetti la mozzarella e lasciatela in un colino a perdere il più possibile i suoi liquidi.
Portate il forno alla temperatura più alta possibile, funzione statica, e lasciatelo andare per almeno mezz'ora . Inserite anche la teglia in modo che si scaldi bene anch'essa.
Il mio forno arriva a 300° ma l'ho lasciato comunque scaldare insieme alla teglia.
Mentre il forno si scalda, preparate gli ingredienti. Dissalate i capperi,  aprite e pulite i fiori di zucca, prelevate dal vasetto i filetti di acciuga.
Prendete un panetto, allargatelo con le mani partendo dal centro verso il bordo, portatelo a misura della teglia.
Quando il forno è pronto, prelevate la teglia, trasferiteci la pasta accompagnandola
con le mani verso il bordo e disponete la mozzarella, i fiori di zucca a raggiera, le alici e i capperi. Condite con un filo d'olio e una macinata di pepe.
Mentre la prima pizza cuoce, preparate la seconda ripetendo le operazioni che ho descritto sopra.
Servitela bollente.
Io ero appena approdata a  MTC, ma ricordo che ci siamo divertite tantissimo a scegliere la pizza che più ci rappresentava, e il modo di consumarla.





Se volete divertirvi, provate anche voi cliccando QUI








8 commenti:

  1. Gustosissima questa pizza, non amo molto la farina integrale però uso spesso la farina di segale che negli impasti della pizza regala un profumo particolare
    Mi prendo una fettina virtuale della tua pizza in attesa di prepararla 😋

    RispondiElimina
  2. Ahahahah puntuale come una cambiale! Buonissima anche la tua

    RispondiElimina
  3. Buonaaaaa, anche questa la trovo deliziosa! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Integrale e con i fiori di zucca... spettacolo :-)

    RispondiElimina
  5. bella e buona! un bacione Giuly!!!

    RispondiElimina
  6. Che bella con i fiori di zucca ^_^
    Ne ruberei una fettina...

    RispondiElimina
  7. Buona, buona che dire... buona

    RispondiElimina
  8. MA come sono buone tutte queste pizze bianche! Questa, semplice e gustosa!

    RispondiElimina