lunedì 26 febbraio 2018

Ceviche di branzino per Passiamole in rivista

Per la consueta rubrica del lunedì di Mag About Food di MTChallenge dedicata alle ricette di altri paesi mi sono divertita a sfogliare la rivista di cucina  inglese Delicious. Ho scelto di provare un paio di cose che mi hanno colpito al primo sguardo, prima ancora di leggere tutto il testo.
La prima è questa,  una ricetta fresca e piena di sapore.




Ceviche di branzino  con avocado

per 2 persone

1 grosso avocado Hass maturo
3  lime
1 limone
400 g filetti di branzino (preventivamente abbattuto per il consumo a crudo)
1 piccolo  cetriolo
1 peperoncino rosso
1 cipolla rossa ( o cipollotto fresco)
2 cucchiai chicchi di melograno
una manciata di coriandolo tritato
germogli di crescione
qualche foglia di spinaci novelli o insalata verde
poco olio d’oliva
sale, pepe

Eliminate buccia e seme all’avocado, mettetelo in una ciotola e schiacciatelo con la forchetta fino ad avere una crema un po’ granulosa, aggiungete sale, il coriandolo tritato, il succo e la scorza di uno dei lime, salate, pepate e mescolate. Tenete da parte coperto.
Affettate sottilmente i filetti di branzino.
Spremete i restanti lime e il limone, filtrate il succo. Mettete il pesce a fettine  in un  piatto o una ciotola di ceramica o di vetro, irrorate con il succo degli agrumi e fate in modo che il pesce ne sia ben coperto, aggiungete un pizzico di sale.  Lasciate marinare almeno 15/20 minuti, fino a che la carne del pesce si opacizza e sbianchisce.
Nel frattempo  lavate e asciugate  il cetriolo, eliminatene le estremità e tagliatelo a bastoncini lasciando la scorza ma eliminando i semi interni.  Riducete poi  tutto a pezzettini.
Tagliate ad anelli la cipolla. Tagliate sottilmente a rondelle anche il peperoncino.
Ricavate dal melograno  i due cucchiai di chicchi.

In un largo piatto fate un leggero strato con la crema di avocado.
Scolate le fettine di branzino dalla marinata, asciugatele comprimendole fra due fogli di carta da cucina.
Appoggiatele sulla  crema verde, distribuite tutti  gli altri ingredienti, unite a  pioggia i germogli di crescione e completate con un filo d’olio d’oliva di quelli buoni e una macinata di pepe bianco.

questa invece è la seconda, molto golosa  con quelle banane al caramello




la ricetta la trovate sulla pagina della rubrica Passiamole in rivista di MTChallenge insieme ad altre  ricette che sono state testate e valutate.

Fate un giro fra queste ricette e scegliete quella che vi piace di più!




3 commenti:

  1. Questa ceviche è favolosa, da provare!

    RispondiElimina
  2. Sembra fatta per me :). Certo il cetriolo qui non è proprio di stagione, ma l'idea è ottima!

    RispondiElimina
  3. Bravissima Giuliana!Piatto d'autore!
    Crepes golosissime!

    RispondiElimina